Fotografi che dovresti conoscere: Paolo Roversi

Lo devo ammettere sono innamorato della fotografia di Roversi da quando vidi questo scatto:

L’ho subito trovata un immagine magnetica, un ritratto che ti cattura e non puoi non restarne colpito.


Roversi lavora da anni per le più importanti riviste di moda con uno stile ben definito in cui risalta una certa atemporalità.
Spesso non è semplice dire quando una foto è stata scattata e lavorando nell’ambito della moda non è impresa da poco.

In un epoca dove la nitidezza e i contrasti accentuati dominano la fotografia amatoriale gli scatti di Roversi sono quasi sospesi, con colori particolari e luci perfettamente studiate per creare atmosfere eteree o particolari.

Anche se molti avranno sentito questo fotografo solo per il recente calendario Pirelli, l’autore è un riferimento da molti anni e la sua forza è stata il riuscire a non snaturarsi mai

Molte sue foto sono scattate con Polaroid 20×25 cm che si presta a sperimentazioni e influisce indubbiamente sui colori e la resa dello scatto finale.
Oltre a questo Roversi utilizza la tecnica del light painting applicandolo alla fotografia di moda con risultati strabilianti



Comments (0)

Leave a comment

Your email address will not be published.